Visita Specialistica di Medicina Interna

La visita di Medicina Interna è una visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a problemi di natura fisica, riguardanti l’equilibrio del paziente dal punto di vista delle diverse patologie organiche.

La visita prevede un esame obiettivo generale con controllo anamnestico (patologie pregresse o in corso) del paziente e valutazione delle eventuali terapie in atto.

A che cosa serve la visita di Medicina Interna?

La visita di medicina interna viene consigliata nei casi in cui il paziente denunci sintomi di natura fisica principalmente nei vari organi e apparati:

  • Digestivi
  • Respiratori
  • Metabolici
  • Urologici

Consente di verificare le eventuali patologie presenti e la necessità di eseguire accertamenti bioumorali e/o strumentali ed anche variazioni terapeutiche farmacologiche se necessarie.

Come si svolge la visita di Medicina Interna?

La visita si compone principalmente di 3 momenti:

  • Osservazione del paziente: tipo di postura, di respiro e di decubito
  • Misurazione dei parametri vitali: pressione arteriosa, frequenza cardiaca e respiratoria
  • Visita organica: ispezione, auscultazione, palpazione del corpo

Quanto dura la visita di Medicina Interna?

In generale la visita di medicina interna ha una durata che oscilla dai 30 ai 60 minuti.

Patologie specifiche
Sintomi digestivi (gastrici, epatici e pancreatici), respiratori, urinari, urogenitali, osteoporosi.

Specialisti
  • Mirella Montanari

Prenota Online